DermoPigmentazione Viterbo

DermoPigmentazione Viterbo

La dermopigmentazione ovvero l’arte di ricorrere alla pigmentazione della cute per generare effetti estetici simili al make up. Con questo trattamento è possibile coprire in modo duraturo inestetismi, difetti, finanche cicatrici.
La dermopigmentazione avviene tramite deposito sotto la cute, negli strati più superficiali del derma, di un pigmento di colore anallergico che a lungo andare viene assorbito dalla cute stessa. Ecco perché in termini tecnici si parla più propriamente di trucco semipermanente, perché i risultati non sono permanenti.
Il nostro centro è specializzato in trattamenti di dermopigmentazione a Viterbo e provincia con dermopigmentisi professionali ed attrezzatura all’avanguardia

DermoPigmentazione Viterbo

Grazie a tecniche di dermopigmentazione oggi molte donne sono riuscite a superare problematiche di natura estetica curando i propri difetti in ogni zona del viso. Ma l’approccio è così risolutivo ed in grado di garantire effetto naturale che anche molti uomini si stanno rivolgendo alla dermopigmentazione.
L’apertura del mondo maschile per il concetto di bellezza è cosa ormai nota, ecco allora che alcune zone del viso, come nel caso delle sopracciglia uomo, trovano ampio ricorso a trattamenti di dermopigmentazione. Sempre restando nell’ambito maschile, uno degli interventi più richiesti negli ultimi periodi è la tricopigmentazione, ovvero la pigmentazione del cuoio capelluto per mascherare calvizie e perdita di capelli andando sostanzialmente a ridisegnarli.

DermoPigmentazione Viterbo

ll nostro centro è un punto di riferimento a Rieti e Roma oltre che nella città di Nettuno e Viterbo. Eseguiamo sempre un’indagine legata alla conformazione del viso del paziente prima di operare, dato che interventi di dermopigmentazione devono essere eseguiti sempre partendo dal singolo stato di necessità.
I macchinari utilizzati sono di ultima generazione, sempre igienizzati, ed i pigmenti di colore da depositare sotto la pelle sono anallergici e garantiti dal Ministero della Salute, come da protocollo di sicurezza. Il tutto per garantire interventi di dermopigmentazione sicuri, senza alcun rischio per la salute del paziente.